Direzione Didattica Secondo Circolo - Capoterra

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Orario attività didattiche sede di Scuola Primaria di Su Loi nei giorni 30 maggio e 7 giugno 2019

E-mail Stampa PDF

Si comunica che giovedì 30 maggio e venerdì 7 giugno 2019 si svolgeranno le manifestazioni finali rispettivamente dei progetti “Gioco sport della meta” e “Acqua bene prezioso”.

Pertanto, nei giorni indicati, le attività rispetteranno la seguente articolazione:

 

-      30 maggio 2019 – Progetto “Gioco sport della meta”

Gli alunni saranno accompagnati dai genitori all’impianto sportivo di via Trento per le ore 8.30, orario di inizio delle attività, e prelevati dagli stessi alle ore 12.30, orario di termine.

Non è perciò prevista l’erogazione del servizio di mensa scolastica.

 

-      7 giugno 2019 – Progetto “Acqua bene prezioso

Gli alunni faranno regolare ingresso alla sede scolastica alle ore 8.30, dove saranno accolti dai rispettivi docenti, che li accompagneranno presso la sede attigua di Casa Spadaccino per l’inizio della manifestazione finale del progetto “Acqua bene prezioso”, prevista per le ore 10.30 ed attuata in collaborazione con il CEAS di Capoterra, cui sono invitate anche le famiglie. Al termine, fissato per le ore 13.30, gli alunni saranno riconsegnati direttamente alle famiglie senza rientrare nei locali della sede scolastica.

Non è perciò prevista l’erogazione del servizio di mensa scolastica.

 

Avvisi pubblici per progettista progetti FESR - Ambienti Digitali per la didattica integrata con gli Arredi Scolastici

E-mail Stampa PDF

Si notifica che sul sito web dell'Istituto, in ALBO PRETORIO e in AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE/BANDI DI GARA E CONTRATTI, sono stati pubblicati gli Avvisi di selezione, rivolti esclusivamente a personale interno, di 1 unità per la figura professionale di progettista per la realizzazione dei progetti FESR - Ambienti Digitali per la didattica integrata con gli Arredi Scolastici, rispettivamente:

1) Codice identificativo: 10.8.1.A6-FSC-SA-2018-65 Innovazione a scuola (Biennio) Avviso pubblico prot. n. 9911 del 20/04/2018 - scadenza dell'istanza alle ore 14:00 del 29 maggio 2019.

L’istanza dovrà essere indirizzata al Dirigente scolastico e, indipendentemente dalla modalità di recapito, dovrà essere contrassegnata dal seguente oggetto: “CONTIENE CANDIDATURA A 1 PROGETTISTA PROGETTO PON FESR Innovazione a scuola (Biennio)”.

2) Codice identificativo: 10.8.1.A6-FSC-SA-2018-109 Innovazione a scuola per il Triennio Avviso pubblico prot. n. 9911 BIS del 20/04/2018 - scadenza dell'istanza alle ore 14:00 del 29 maggio 2019.

L’istanza dovrà essere indirizzata al Dirigente scolastico e, indipendentemente dalla modalità di recapito, dovrà essere contrassegnata dal seguente oggetto: “CONTIENE CANDIDATURA A 1 PROGETTISTA PROGETTO PON FESR Innovazione a scuola per il Triennio”.

Gli interessati dovranno far pervenire l'istanza di partecipazione alla selezione debitamente firmata, attraverso una delle seguenti modalità:

a.     mail certificata all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;

b.     consegna a mano in busta chiusa alla segreteria di questa istituzione scolastica;

c.     a mezzo posta (raccomandata con ricevuta di ritorno; farà fede la data di acquisizione al protocollo della scuola e non quella del timbro postale).

Ultimo aggiornamento Mercoledì 22 Maggio 2019 15:47
 

AZIONE DI INFORMAZIONE, COMUNICAZIONE, SENSIBILIZZAZIONE E PUBBLICIZZAZIONE - Progetto Codice identificativo: 10.8.1.A6-FSC-SA-2018-109 Innovazione a scuola per il Triennio

E-mail Stampa PDF

Si comunica che la Direzione Didattica Statale 2° Circolo di Capoterra, codice meccanografico CAEE088006,è stata autorizzata ad attuare il seguente Progetto, finanziato dal FSE:

TITOLO PROGETTO

 

Innovazione a scuola per il Triennio

Sottoazione

10.8.1.A

Codice identificativo del Progetto

10.8.1.A6-FSC-SA-2018-109

CUP

G42G18000230007

Importo autorizzato delle forniture

€ 24.360,00

Importo autorizzato spese generali

€ 639,98

Totale Importo autorizzato del progetto

€ 24.999,98

Il presente avviso, realizzato ai fini della pubblicizzazione/sensibilizzazione ed a garanzia divisibilità, trasparenza e ruolo dell’Unione Europea, ha come obiettivo la diffusione nell’opinione pubblica della consapevolezza del ruolo delle Istituzioni con particolare riguardo a quelle europee.

Si allega la relativa nota di disseminazione

Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Maggio 2019 09:42
 

AZIONE DI INFORMAZIONE, COMUNICAZIONE, SENSIBILIZZAZIONE E PUBBLICIZZAZIONE - Progetto Codice identificativo: 10.8.1.A6-FSC-SA-2018-65 Innovazione a scuola (Biennio)

E-mail Stampa PDF

Si comunica che la Direzione Didattica Statale 2° Circolo di Capoterra, codice meccanografico CAEE088006,è stata autorizzata ad attuare il seguente Progetto, finanziato dal FSE:

 

TITOLO PROGETTO

 

Innovazione a scuola (Biennio)

Sottoazione

10.8.1.A

Codice identificativo del Progetto

10.8.1.A6-FSC-SA-2018-65

CUP

G42G18000220007

Importo autorizzato delle forniture

€ 24.560,00

Importo autorizzato spese generali

€ 300,00

Totale Importo autorizzato del progetto

€ 24.860,00

Il presente avviso, realizzato ai fini della pubblicizzazione/sensibilizzazione ed a garanzia divisibilità, trasparenza e ruolo dell’Unione Europea, ha come obiettivo la diffusione nell’opinione pubblica della consapevolezza del ruolo delle Istituzioni con particolare riguardo a quelle europee.

Si allega la relativa nota di disseminazione

 

2^ Prova di evacuazione a.s. 2018/2019

E-mail Stampa PDF

Si comunica che nel periodo compreso tra il 20/05/2019 e il 30/05/2019 è stata programmata la seconda prova di evacuazione degli edifici scolastici. Si invita tutto il personale a visionare quanto indicato nella Bacheca Sicurezza dell’edificio in cui si è in servizio, in merito agli incarichi assegnati e ai compiti da svolgersi e ai docenti di leggere le norme di comportamento affisse alla porta di ciascuna aula.

Si ricorda che la prova di evacuazione è un obbligo di legge, pertanto tutti coloro che si trovano nell’edificio, compreso il personale fuori servizio e eventuali visitatori presenti a vario titolo, devono attenersi alle regole stabilite e recarsi nel punto di raccolta corrispondente al percorso di esodo previsto per la zona in cui ci si trova.

Il segnale di evacuazione sarà il seguente:

DUE SUONI BREVI ED UNO PROLUNGATO DELLA CAMPANELLA

In assenza di dispositivo di allarme (scuola dell’Infanzia) o di corrente elettrica, o qualora non dovesse essere possibile attivare il sistema di allarme, il segnale verrà trasmesso con un dispositivo alternativo (TROMBA NAUTICA, FISCHIETTO, MEGAFONO) oppure verbalmente dai collaboratori scolastici.

Messaggio vocale ripetuto continuamente:

“ATTENZIONE, ATTENZIONE: ABBANDONARE L’EDIFICIO IN MODO ORDINATO”

Si invitano i docenti coordinatori di classe a:

-          dare comunicazione delle suddette date alle famiglie degli alunni;

-          verificare che nell’aula siano presenti: il foglio contenente le norme di comportamento affisso alla porta con indicati i nominativi degli alunni incaricati, il cartellino da appendere alla porta chiusa, almeno due moduli di evacuazione dentro il registro di classe (oppure almeno due moduli di evacuazione e l’elenco degli alunni).

-          leggere con gli alunni le norme di comportamento affisse alle porte delle aule e ricordare i ruoli agli alunni incaricati aprifila, chiudifila e aiutanti di classe;

-         verificare con gli alunni il percorso di esodo indicato nelle planimetrie;

-         verificare, a conclusione della prova, che sia presente in aula almeno un altro modulo di evacuazione per casi di reale emergenza;

Si invitano i docenti in servizio in classi durante lo svolgimento della prova a:

-          verificare che l’alunno chiudifila a seguito dell’uscita di tutti gli alunni dall’aula chiuda la porta e appenda il cartellino “locale evacuato”;

-          Compilare nel punto di raccolta il modulo di evacuazione presente in classe e consegnarlo tempestivamente al responsabile del punto di raccolta all’esterno dell’edificio.

Si invita il personale A.T.A. a

-         dopo aver svolto gli incarichi assegnati, controllare che nei locali dell’edificio non sia rimasto nessuno;

-         nel punto di raccolta ritirare i moduli di evacuazione compilati dai docenti di classe e consegnarli al responsabile del punto di raccolta all’esterno dell’edificio.

I responsabili dei punti di raccolta devono condurre fuori le schede riepilogative; nel punto di raccolta ricevono i moduli di evacuazione dai docenti delle classi e compilano le schede all’esterno dell’edificio prima che si dia l’ordine di rientro.

Si allega la descrizione della procedure da svolgere.

Si ringrazia per la collaborazione.

 


Pagina 10 di 130

ACCEDI

Digital Bridges

Tutti a Iscol@ 2018/19

Argo Scuolanext

 

Chi è online

 114 visitatori online

CALENDARIO

gennaio 2020
lmmgvsd
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 

Sondaggi

Ti piace il nuovo sito?
 

Questo sito web fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per saperne di piu consulta la sezione privacy.

Per proseguire devi accettare i cookies da questo sito o modificare le impostazioni del tuo browser

EU Cookie Directive Module Information